Fondazione Lorini

Premiazione 2015

Il premio 2015 è stato consegnato il 30 maggio 2016 ex aequo a

Andrea Bertotti per il lavoro pubblicato su Nature 2015 dal titolo “The genomic landscape of response to EGFR blockade in colorectal cancer”

Dario Callegaro per il lavoro pubblicato su The Lancet Oncology 2016 dal titolo “Development and external validation of two nomograms to predict overall survival and distant metastases after surgival resection of localised soft tissue sarcomas of the extremities: a retrospective analysis"

 

 

Sono state inoltre attribuite "menzioni speciali" a

Francesca Caccuri per il lavoro pubblicato su Pnas 2012 dal titolo “HIV-1 matrix protein p17 promotes angiogenesis via chemokine receptors CXCR1 and CXCR2”

Roberto Ronca per il lavoro pubblicato su Cancer Cell 2015 dal titolo “Long-Pentraxin 3 Derivative as a Small Molecule FGF Trap for Cancer Therapy”

Francesco Simonetti per il lavoro pubblicato su Pnas 2016 dal titolo “Clonally expanded CD4+ T cells can produce infectious HIV-1 in vivo”

 

 Il Dott. Mario Longari, Presidente della Fondazione Lorini, ha consegnato il Premio ai due vincitori che hanno poi illustrato i risultati principali dei loro lavori.

 Nel corso della serata il Prof. Stefano Zuffi ha intrattenuto i presenti sul tema "Hieronymus Bosch. Mezzo secolo di ricerca".